Totale: 0.00

OHIKONE

20.00

Autore: Ollin Francesca
Editore: OM EDIZIONI
ISBN: 9788892720640
Pubblicazione: 28/01/2021

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788892720640 Categoria:

Descrizione

Se sei un ricercatore dell’Anima allora questo è il libro giusto per te. Alla base di ogni disturbo o malattia psicofisica, risiede una ferita, un conflitto interiore che in genere viene attivato da uno o più eventi esterni che abbattono il muro di controllo emotivo portando in superficie ciò che si nascondeva dietro. Questo passaggio definito da ricercatori e studiosi “la notte buia dell’anima” rappresenta il momento in cui ogni essere umano almeno una volta nella propria vita si trova nudo di fronte a se stesso, e di continuare ad alimentare il conflitto che il più delle volte porta a perdere la voglia di vivere. Rabbia, paura, profondo senso di solitudine, senso di colpa, dolore, sono alcuni dei codici di attivazione di memorie contenute nel DNA che se hai il coraggio di seguire come il filo di Arianna, ti condurranno alla riconnessione con il Potere Unico che Ti ha creato, la Sorgente di energia primaria che è l’Amore. Dio è Amore. Fin dalle prime pagine di questo libro, Francesca Ollìn Vannini ti accompagnerà con chiarezza e maestria nel profondo viaggio delle ferite emozionali, di cui il centauro Chirone rappresenta il buio e la luce, la ferita e la volontà di vivere. Chirone è il centauro, colui che per portare il messaggio deve perdersi. Colui che per portar luce deve bruciarsi. Colui che per portar guarigione deve ammalarsi. È l’umano che unisce la sua qualità terrena al Sole (personalità) e si erge oltre i confini di se stesso, negli inferi (ciò che rimane nascosto) stellari, dove tutto si dissolve, dove il potere di creazione è al massimo, dove la forma non esiste più e si ritorna all’essenza: ecco che l’umano può tornare a casa. È l’orfano che ha perso tutto e si è dovuto arrendere al vuoto interiore, al dolore più grande che avrebbe dovuto portar con sé per sempre per la sua immortalità e sentirlo ogni giorno della sua vita. Chirone è la chiave: lo strumento che distrugge ogni gabbia. “Chirone” ti vuole far ricordare come si fa, quali strumenti puoi usare e che quando li usi, anche se sono spaventosi, ti apriranno alla manifestazione del più grande potenziale che conservi dentro come essere umano – frammento del divino -. Andare oltre te stesso. La tua identità. Per tornare ad essere integro e radicare lo Spirito sulla Terra. Finché è dato da Dio.